Il progetto

In occasione dell'emergenza sanitaria per la pandemia di Covid-19, Fondazione Fiera Milano, ha messo a disposizione i padiglioni 1 e 2 del Portello a Fieramilanocity.

All’interno dei due padiglioni, che coprono oltre 25.000 metri quadri di superficie, verranno allestiti speciali moduli/container che saranno successivamente attrezzati con posti letto destinati alle cure dei pazienti coinvolti nell’emergenza Covid-19.

Il progetto dell’Ospedale “Fiera” di Terapia Intensiva Emergenza Covid19, voluto da Regione Lombardia, in collaborazione con Fondazione IRCCS Ca' Grande Ospedale Maggiore Policlinico, prevede la realizzazione di circa 205 posti letto. Si tratta di un ospedale a tutti gli effetti, in grado di essere operativo a 360 gradi. Non solo una degenza per i ricoverati da coronavirus, ma una struttura in grado di curare ogni altra patologia correlata.

 

3 fasi di progetto
205 posti letto
2 padiglioni
25.000 mq di superficie
20M€ raccolti
 

Ritengo che la conoscenza diffusa su un progetto di tale portata, che sarà d’esempio per numerose realtà nel resto del mondo, sia oggi fondamentale per prendere piena consapevolezza della situazione. La partecipazione in una missione tanto difficile è indispensabile per la realizzazione di un progetto che a molti tutt’oggi sembra impossibile

Guido Bertolaso – Advisor della Regione Lombardia per l’emergenza coronavirus

 

 

 


 

L’Ospedale è allestito all'interno dei primi due livelli del padiglione fieristico.
La programmazione dei lavori è suddivisa in 3 fasi di intervento, per consentire l’immediata disponibilità di posti letto.
La Fase 1 prevede la realizzazione di quattro moduli (ciascuno composto da due unità di degenza e una unità di servizi sanitari), stanze vere e proprie per un totale di 53 posti letto con i servizi dedicati e delle aree di supporto per lo svolgimento in loco di tutta l’attività sanitaria diagnostica e terapeutica. Per le prime quattro unità saranno impegnati 186 tra medici e infermieri oltre a 60 figure di supporto.
A seguire saranno attuate la Fase 2 e la Fase 3 per il completamento delle altre unità operative.

 

Il progetto

 
Stai utilizzando un browser non supportato.
Scaricane uno più moderno per visualizzare questo sito.